Costruire

La casa come tu la vuoi.

L’impresa Impatto Zero costruisce la tua casa secondo le tue esigenze e i tuoi desideri, utilizzando tecniche innovative o tradizionali.

Vi presentiamo di seguito le nostre proposte

  • Case in legno

    L’equilibrio tra natura e tecnologia

    costruzioni---casa-in-legno

    Se pensando a “case in legno” vi vengono in mente baite di montagna, fienili o stalle di campagna sappiate che la tecnologia si è molto evoluta. Per la sua disponibilità e facilità di lavorazione, il legno è il più antico materiale da costruzione utilizzato dall’uomo. È naturale, rinnovabile, completamente biodegradabile e rigenerabile, leggero ma resistente, compatto ed elastico e gode di ottime proprietà isolanti.
    Ed oggi, grazie alle nuove tecnologie e alla scienza in costruzioni, combinate alle peculiarità fisiche e tecniche, il legno può essere considerato uno degli elementi costruttivi più idonei per la realizzazione di una casa in cui vivere naturalmente.
    In realtà, parlando di “casa in legno” dobbiamo considerare che esso non è l’unico materiale utilizzato: la struttura portante è, ovviamente, fatta di legno ma la casa viene costruita secondo un sistema che fa interagire i diversi componenti della struttura. Questa tecnica richiede competenze che non si trovano sui manuali, ma derivano dall’esperienza sul campo, Impatto Zero può sicuramente vantare consolidata esperienza e conoscenza e, grazie alla partnership con LignoAlp, offriamo ai nostri clienti la possibilità di realizzare la casa dei vostri sogni.

    Perché scegliere una casa in legno

    – dà emozioni, perché si adatta perfettamente alle soluzioni più innovative, alle tecniche costruttive e alle modalità di applicazione, collocandosi in modo ottimale tra design e tradizione, creando un’atmosfera calda, confortevole, benefica e salubre, per una vita sana e naturale;
    – è sicura, perché antisismica e difficilmente infiammabile, non fonde e, anche in caso di incendio, mantiene a lungo le proprie caratteristiche di stabilità e portanza;
    – crea spazio, perché utilizza spessori ridotti per le pareti esterne;
    – crea ambienti sani e confortevoli, grazie all’utilizzo di materiali naturali, non tossici o nocivi per la salute, assicurando il benessere psicofisico delle persone che ci vivono;
    – consente un notevole risparmio energetico, riducendo al minimo l’impatto ambientale, nel rispetto delle risorse naturali e dell’ecosistema;
    – protegge dal rumore, perché ha un elevato potere di isolamento acustico che garantisce silenzio e tranquillità;
    – è duratura, perché resiste nel tempo all’azione degli agenti atmosferici riducendo le opere di manutenzione.

    Vivere in una casa ecologica e bioclimatica vuol dire sentirsi al sicuro e protetti in modo naturale per tutta la vita. Per garantire queste sensazioni, nelle nostre case, utilizziamo esclusivamente materiali selezionati e di ottima qualità che assicurano prestazioni costanti nel corso del tempo.

  • Case in Ytong

    Evoluzione dei materiali e tecnologia

    costruzioni-ytong

    Ytong rappresenta l’evoluzione tecnologica della tecnica tradizionale del “mattone su mattone”. Gli elementi Ytong sono realizzati con materie prime naturali quali: sabbia, acqua, calce e cemento; elementi semplici utilizzati da sempre per la costruzione e che, combinati in questa nuova veste, ci permettono di costruire strutture efficienti con elevato benessere abitativo secondo i canoni della bioedilizia.
    I blocchi non si trovano in natura ma vengono creati con un procedimento industriale e pertanto vengono realizzati in base a forme, dimensioni e caratteristiche presonalizzate e definite dal progetto. I blocchi Ytong sono dotati di una particolare struttura, costituita da microcelle di aria del diametro massimo pari ad 1 millimetro, che si formano durante la fase di lavorazione e che conferiscono agli stessi blocchi tutte le caratteristiche proprietà di elevato isolamento termico e acustico, nonché di regolazione dell’umidità negli ambienti costruiti.
    I Sistemi costruttivi Ytong sono testati per la realizzazione di edifici ad alta efficienza energetica, con materiali ecocompatibili, anche in zona sismica. Impatto Zero, grazie al rapporto di collaborazione con Ytong e alla sua pluriennale esperienza è in grado di realizzare la tua abitazione, permettendoti di vivere naturalmente bene.

    Perché scegliere una casa Ytong

    – per vivere un’abitazione naturale, sana, confortevole e ben isolata, utilizzando un unico materiale per la costruzione: il calcestruzzo aerato autoclavato;
    – per una casa sicura, anche in zone sismiche;
    – per l’efficienza energetica grazie alle proprietà di elevato isolamento termico.

  • Costruzione in Tradizionale -mattone su mattone-

    Esperienza, scienza, materia

    L’esperienza trae origine dalla memoria in quel bagaglio di nozioni che abbiamo appreso, attraverso la conoscenza maturata nell’ambito del nostro lavoro con la sperimentazione e la memoria di gesti ripetuti e tramandati nel tempo.
    Impatto Zero, grazie alla sua trentennale esperienza nel settore, è in grado di costruire la tua abitazione con i sistemi tradizionali più comunemente usati e conosciuti. Una “casa in mattoni” non ha nulla da invidiare alle altre tecnologie costruttive, ha peculiarità che difficilmente troviamo in altri sistemi.
    Costruire con materiali “poveri” non vuol dire costruire una povera casa. Ancor più che in altre tecnologie il sapiente utilizzo e abbinamento dei materiali permette di costruire vere opere d’arte, esempi di perfetto connubio tra scienza, esperienza e materia.
    La nostra storia e il nostro territorio sono pieni di queste testimonianze. Una casa in mattoni suscita sensazioni ed emozioni che facciamo fatica a ritrovare in altri sistemi: il fascino dell’imperfezione della pietra fatta a mano, l’idea di protezione che deriva dalla solidità e invulnerabilita della struttura, i giochi di colore e la calda atmosfera del cotto; sono sensazioni uniche che non possono essere riprodotte.
    Il mattone ha perso il suo valore perché negli ultimi decenni è stato utilizzato per costruire in maniera speculativa, da personale scarsamente qualificato e a discapito di ogni buona tecnica costruttiva. Oggi ci troviamo ad avere fabbricati con meno di 10 anni che non valgono nulla e rimpiangiamo il modo di costruire dei nostri nonni.
    Impatto Zero può fare la differenza. I nostri muratori più anziani vengono ancora dalle scuole edili e sono la nostra memoria storica, i nostri maestri d’arte, che si mettono a disposizione per insegnare e tramandare quanto hanno imparato e, assieme ai nostri tecnici che studiano nuove tecnologie applicative, lo trasmettono alle nuove generazioni.

Contattaci per ulteriori informazioni o per un preventivo gratuito!